Ubicazione: Thiene, loc. Rozzampia (VI)
Progettazione: 2010

Il programma di progetto prevede la costruzione di un ampliamento di un edificio residenziale esistente. Il nuovo alloggio si configura adatto ad ospitare una famiglia di quattro persone, ed è servito da un ingresso indipendente, sia pedonale che carraio. Costruito attorno agli anni '70 del secolo scorso, il fabbricato pre-esistente presenta requisiti estetici tali da non permettere un armonioso ampliamento nel proprio linguaggio architettonico. Si è quindi scelto di realizzare un ampliamento in un linguaggio più moderno, avendo cura di “staccare” i due volumi edilizi con una scala esterna coperta. In questo modo l'ampliamento può coerentemente venire realizzato come identità architettonica indipendente; la pianta segue una distribuzione più libera pur adattandosi alla conformazione del lotto; gli alzati sopravanzano l'altezza della casa esistente e si chiudono in sommità con una copertura piana. La particolare forma pentagonale della pianta da' origine a delle aperture verso i lati est ed ovest; ciò permette alla luce di illuminare i locali principali della casa, nonostante la parete sud dell'ampliamento sia per forza di cose cieca. Il volume architettonico viene “scavato” su due lati per realizzare dei terrazzi sul paesaggio agricolo circostante.