Ubicazione: Villaverla (VI)
Progettazione: 2005

Il progetto di allestimento interno di una tipica “casa di campagna” diventa lo spunto per definire simbolicamente i numerosi interessi umanistici del proprietario. Il tema del progetto prende avvio dalla enumerazione degli elementi costitutivi dell'arte e della natura. L'arte viene rappresentata da alcuni elementi architettonici importanti, come le scale (scala delle arti figurative – architettura, scultura, pittura, e scala delle arti classiche – filosofia, scienza, letteratura). L'unione delle arti, attraverso techne, può creare una macchina formidabile, oppure annientare il senso dell'uomo.

La natura si rappresenta con elementi primari (acqua, terra, aria, fuoco), e antropizzati (giardini, campagne), definiti con simboli architettonici all'interno del grande spazio-contenitore della casa.

Diversi elementi simbolici del progetto si materializzano in acciaio cor-ten, lavorato con diverse finiture; si ricerca qui il contrasto con la purezza dei marmi di Carrara e con il bianco delle pareti.